Il Premio Etta e Paolo Limiti

Con grande successo di pubblico e critica si sono svolte le prima due rappresentazioni del trittico di Puccini: “Gianni Schicchi” nella piazza Ducale di Vigevano e “Suor Angelica” nella Abbazia di Casteggio, a cura di HK Daria Pesce, consigliere Fe.N.Co. Gli eventi promossi dall’Associazione “Etta e Paolo Limiti onlus” rientrano nelle manifestazioni organizzato per promuovere e premiare voci nuove emergenti nel mondo della lirica. Il Premio Etta e Paolo Limiti è infatti un concorso annuale per avviare giovani talenti alla carriera lirica. L’edizione 2021 vede associato il concorso alle opere pucciniane invitando la commissione giudicatrice a scegliere tra i partecipanti al Premio il cast delle opere da allestire in luoghi simbolo italiani. Come dichiarato dalla Presidente Avv. Daria Pesce, “L’iniziativa si prefigge un duplice scopo: da un lato il forte desiderio di far conoscere l’opera italiana al vasto pubblico, dall’altro far rivivere e animare i luoghi preziosi di cui il nostro territorio è fecondo”.